Un’entusiasmante passeggiata panoramica, tra storia e cultura

Salire alle Mura di Cittadella e passeggiare sopra l’antico Camminamento di Ronda è senza ombra di dubbio un’esperienza meravigliosa.

Cittadella infatti è l’unica città medievale di tutta Europa ad avere un Camminamento di Ronda medievale, di forma ellittica e completamente percorribile.

Tra le bellezze del nostro territorio Veneto, Cittadella e le sue Mura diventano un must imperdibile. Il percorso viene definito un “Museo a cielo aperto”.

Ogni anno piu’ di Settantamila visitatori italiani e stranieri scelgono di visitarlo.

Il percorso inizia acquistando il biglietto all’Ufficio Turistico IAT di Cittadella, in porta Bassano. Iniziate questa avventura visitando la sala affrescata della Casa del Capitano, il Museo Medievale e Rinascimentale, per poi accedere al Camminamento di Ronda.

Finchè vi dirigete da Porta Bassano a Porta Vicenza superate una breccia dovuta ad un crollo strutturale, mediante la passerella lignea.

Tra Porta Vicenza e Porta Padova ammirate il Municipio e il Campo della Marta, un tempo luogo di giostre medievali e attualmente Teatro all’aperto per le manifestazioni durante la bella stagione.

All’interno delle mura ammirate la bellezza del centro storico, le quattro strade principali che formano una scacchiera e gli splendidi giardini delle residenze private.

Fuori dalle mura si scorgono i Colli Euganei a Sud e il Monte Grappa con l’arco alpino a Nord. Nelle giornate piu’ limpide si intravvedono perfino le Dolomiti.

Passate accanto al tetto della chiesa di S. Maria del Torresino ed entrate all’ interno della Torre di Malta a Porta Padova, un tempo terribile prigione costruita da Ezzelino da Romano, dove troverete un punto vendita di souvenirs, le toilette, il Museo Archeologico, il Museo dell’Assedio e la Terrazza Panoramica a 30 metri d’altezza.

Potete scendere e terminare qui il vostro giro o continuare in direzione Porta Treviso verso l’uscita di Porta Bassano, l’esatto punto da cui siete partiti.

Buona Visita!